IndustryHospitalsPublic PlacesArtEast EuropeStreet PhotographyGhost PlacesAbout

[English] 

La sofferenza viene prima della vita, anziché con essa. Da lì si parte e a lì ciclicamente, ma dopo una completa metamorfosi, si ritorna.

Tutto nasce con la sofferenza, nasciamo soffrendo. La sofferenza arriva da subito con l’abbandono e la solitudine, arriva dalla disperazione come se tutto fosse già scritto nel nostro primo pianto appena nati .Una scelta divina che decide chi debba soffrire e chi no, e con quale grado di sensibilità e intensità.

La società ci distrugge, ci schiaccia, ci costringe alla schiavitù. Ci vogliono perdenti. La gente ci insulta e tu sai che non valgono nulla, meno di niente, ma vincono loro
Ci esprimiamo al nostro massimo per trovare una voce nel mondo per poi desiderare di sparire.
 Se la sofferenza è il luogo dove nasce l’anima, l’emozione è il mezzo per esprimerla e acquisire autenticità. Se nella sofferenza le cose vengono percepite in sé, l’arte in qualunque forma è il modo per trasmetterla è il modo per parlare con il mondo e dire: “IO SONO QUI”
Queste foto vogliono crudamente mostrarvi la disperazione in faccia, fare in modo che possiate farne parte, riconoscervi, capire e infine fraternizzare con gli spiriti sofferenti. Sempre che siate eletti alla sofferenza.
Vorrebbero farvi riflettere  sul confine sottile tra individualità, eccentricità e follia. Sugli spazi sempre più stretti in cui ci dimeniamo alla ricerca di un equilibrio impossibile, sulla possibilità che l’arte ci possa salvare, ancora e sempre, la vita. Bisogna andare avanti, a ogni costo, tirare fuori la propria poesia anche se uscendo lacera l'anima

"Non abbiate paura, il peggio è passato".

LOST, ABANDONED BUT UNFORGOTTEN; PEOPLE, PLACE, MEMORIES IN MY MIND

PUBBLICAZIONI

12 GENNAIO 2016
Pubblicazione sulla rivista The Edge of Humanity 
http://edgeofhumanity.com/2016/01/12/forgotten/

27 GENNAIO 2016
Pubblicazione sulla rivista on line di-Roma – articolo + foto – TEMA LA STREET ART
http://www.di-roma.com/index.php/costume-a-societa/item/1809-roma-incontra-berlino-un-muro-un-ideologia-un-arte-in-comune#

28 FEBBRAIO 2016
Pubblicazione sulla rivista on line Frontiere News – articolo + foto – REPORTAGE SU PRYPIAT
http://frontierenews.it/2016/02/chernobyl-e-le-immagini-del-silenzio/

18 MARZO 2016
Pubblicazione sulla rivista on line Frattura Scomposta – articolo + foto - REPORTAGE SU PRYPIAT
http://www.fratturascomposta.it/numeri/Frattura_Scomposta_marzo_aprile_2016.pdf

25 MARZO 2016
Pubblicazione sulla rivista on line Erodoto108  – articolo + foto - REPORTAGE SU PRYPIAT
http://www.erodoto108.com/ascoltare-il-silenzio/

MAGGIO – GIUGNO 2016
Pubblicazione sulla rivista on line Photosophia – articolo + foto - REPORTAGE SU PRYPIAT
http://ita.calameo.com/read/003087512c8eb2b2e73b1 (pag. 64)

GIUGNO 2016
Pubblicazione sulla rivista on line Erodoto 108 – articolo + foto – REPORTAGE SU EX MANICOMI ABBANDONATI (Volterra e Colorno)
http://www.erodoto108.com/perduti-abbandonati-ma-indimenticabili/

NOVEMBRE - DICEMBRE 2016
Pubblicazione sulla rivista on line Photosophia – articolo + foto – REPORTAGE SU EX MANICOMI ABBANDONATI (Volterra e Colorno)
http://ita.calameo.com/read/0030875122f5faec7f27b

APRILE 2017
Articolo monografico a tema “Memorie” e copertina per il numero di Aprile di ROMAITALIALAB
https://romaitalialab.it/artefotografia/memoriae/

NOVEMBRE 2017
Pubblicazione sulla rivista on line Vanilla Magazine “Poggioreale: La città Fantasma”
https://www.vanillamagazine.it/poggioreale-la-citta-fantasma-ferma-al-14-gennaio-1968/

Contatti: francesco.050861@gmail.com

follow me on Instagram
© 2019 Francesco Rotondo All rights reserved